Donatori di seme anonimi e non anonimi

Cryos ti permette di scegliere tra donatori di seme anonimi e non anonimi. La decisione di avvalersi un donatore anonimo o non anonimo è decisamente personale e può dipendere dalle preferenze individuali, dalle proprie opinioni e dalla legislazione del Paese in cui ci si sottopone al trattamento.

Nella scelta del donatore di seme, una delle prime considerazioni consiste nello stabilire se rivolgersi a un donatore anonimo o non anonimo. La decisione può dipendere da convinzioni etiche o circostanze personali, ma anche da requisiti e limiti normativi nel Paese di trattamento.

Donatori di seme anonimi e non anonimi

Ancora oggi, dopo 30 anni di donazione di seme, la questione della scelta dell'anonimato continua a essere intensamente dibattuta in tutto il mondo, di conseguenza le leggi di alcuni Paesi permettono di avvalersi di donatori sia anonimi che non anonimi, mentre in altri Paesi è consentito solo l'uno o l'altro tipo.

Per avere la certezza di rispettare tutte le norme, ti consigliamo di consultare le leggi del Paese in cui ti sottoporrai al trattamento prima di decidere il tipo di donatore. Generalmente le cliniche per la fertilità sono in grado di informarti sulle leggi vigenti in materia, ma se così non fosse ti invitiamo a contattare il servizio clienti di Cryos.

Né i donatori anonimi né quelli non anonimi hanno alcun diritto di potestà sui figli nati con il seme donato ed entrambi si impegnano a non cercare di contattarli.

Donatore anonimo

Il donatore ha scelto autonomamente di essere anonimo. Un donatore anonimo non può essere contattato e se scegli un donatore anonimo non riceverai mai più informazioni su di lui oltre a ciò che è già indicato nel suo profilo di donatore. Cryos non rivelerà mai l'identità del donatore. 

Il donatore ha scelto autonomamente di rimanere anonimo e si è impegnato a non contattare i potenziali bambini nati con il suo aiuto. Analogamente, sottoscrivendo il contratto, il cliente si impegna a non cercare di contattare il donatore in futuro.

Il seme del donatore, tuttavia, contiene DNA, quindi esiste sempre il rischio che donatori, clienti e figli possano eseguire ricerche mediante l'analisi del DNA, violando potenzialmente la privacy.

Perché scegliere un donatore anonimo?

I motivi per scegliere un donatore anonimo possono essere diversi. Magari preferisci non avere troppe informazioni sul donatore o non desideri che tuo figlio lo incontri in futuro. Alcune famiglie possono considerare la donazione di seme un mezzo per realizzare il sogno di formare una famiglia, quindi preferiscono che il donatore non abbia un ruolo nella vita del figlio, in futuro. Altre persone hanno solo la possibilità di avvalersi di un donatore non anonimo a causa delle leggi in vigore nel loro Paese. Indipendentemente dal motivo, la scelta è decisamente personale e solo tu sai qual è la decisione giusta per te.

Donatore non anonimo

Un donatore non anonimo è identificabile e il figlio avrà la possibilità di accedere ai suoi informazioni identificativi sul donatore, una volta maggiorenne (nella maggior parte dei Paesi, al compimento dei 18 anni di età). Il donatore ha scelto di essere non anonimo e ha accettato di essere contattato dai figli nati con il suo aiuto. In ogni caso, anche se il donatore ha accettato di essere contattato, Cryos non sarà responsabile del fatto che in futuro cambi idea o non sia raggiungibile.

Quando compie 18 anni, o comunque al raggiungimento della maggiore età secondo le leggi del suo Paese, il figlio avrà la possibilità di conoscere i informazioni identificativi sul donatore da Cryos e decidere quindi di contattarlo.

Per accedere ai dati del donatore, il bambino deve dimostrare di essere nato a seguito di un trattamento con seme donato da uno specifico donatore di Cryos non anonimo. 

Il donatore invece non riceverà mai alcuna informazione sul cliente né sul figlio nato con il suo aiuto, quindi spetta interamente al figlio decidere se contattare il donatore oppure no.

Perché scegliere un donatore non anonimo?

Il motivo per scegliere un donatore non anonimo varia da persona a persona. Potrebbe essere il desiderio di dare al figlio l'opportunità di decidere autonomamente se contattare o meno il donatore in futuro.

Scegliendo un donatore non anonimo, il figlio avrà l'opportunità di saperne di più sul donatore rispetto a quanto è stato inserito nel profilo di quest'ultimo.

Per alcuni è importante avere tutte le informazioni possibili sul proprio patrimonio genetico e in questi casi scegliere un donatore non anonimo sarà di grande aiuto per il figlio. Altri invece potrebbero non volere mai contattare il donatore, tuttavia magari potranno apprezzare la possibilità di scegliere.

La decisione del donatore

Quando un donatore inizia a donare il seme a Cryos, sceglie se essere anonimo o non anonimo e una volta presa la decisione non può cambiare idea. 

Il donatore riceve informazioni complete che lo aiutano a decidere e ha anche la possibilità di parlare della propria scelta con i nostri esperti coordinatori dei donatori, che lo aiutano a capire a fondo le conseguenze della decisione presa.

Per Cryos è molto importante che ogni donatore abbia ben chiara la propria decisione e ne sia soddisfatto, perché avrà conseguenze sia per se stesso che per i figli nati con il suo aiuto.